» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
[P] Privacy

Ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento Europeo n.679/2016

Il sito istituzionale del Comune di Collesalvetti, garantisce il rispetto dei principi sanciti dal Regolamento UE 679/2016 e dal D.Lgs. 196/2003 cosi come modificato dal D.Lgs. 101/2018, relativi alla protezione delle persone fisiche con particolae riguardo al Trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione dei medesi anche nell'interesse pubblico coerentemente con il diritto alla trasparenza.

I dati personali trattati, eventualmente raccolti o forniti negli appositi form dal navigatore - ed ogni altro tipo di informazione pertinente, sono accessibili attraverso l'indirizzo www.comune.collesalvetti.li.it corrispondente al sito ufficiale del Comune di Collesalvetti.

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei dati personali è il Comune di Collesalvetti, nella persona del Sindaco pro tempore, domiciliato per la carica presso kla sede istituzionale dell'Ente. Attualmente il nominativo del titolare è il dott. Lorenzo Bacci, reperibile a questo indirizzo:

Piazza della Repubblica, 32 - 57014 Collesalvetti (LI) - tel. 0586-980218

email privacy(at)comune.collesalvetti.li.it - pec comune.collesalvetti(at)postacert.toscana.it

Responsabile della protezione dei dati ( Rpd - Dpo )

Responsabile della protezione dei dati per il Comune di Collesalvetti è SI.QU.AM srl, Via Marco Polo 72 - Bientina

email dpo(at)comune.collesalvetti.li.it pec pcsystemsiquam(at)legismail.it

Informazioni relative al trattamento

Il Comune di Collesalvetti gestisce ed eroga numerosi servizi, con varie modalità, e per ognuno di essi variano la tipologia dei dati richiesti e le finalità di raccolta.
I dati personali sono trattati esclusivamente per le finalità che rientrano nei compiti istituzionali dell'Amministrazione o per gli adempimenti previsti dalla normativa.
Il conferimento dei dati può avere natura obbligatoria, ed in tal caso il loro mancato conferimento comporterà l'impossibilità di ottenere il servizio o quanto richiesto.
Negli altri casi il conferimento è facoltativo e l'utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta o comunque indicati in comunicazioni con il Comune di Collesalvetti nei contatti con gli uffici. Nell'ambito di tali finalità, il trattamento può riguardare dati necessari per la gestione dei rapporti con il Comune, nonché per consentire un'efficace comunicazione istituzionale o per adempiere ad eventuali obblighi di legge, regolamentari o contrattuali.
Il mancato conferimento di dati facoltativi e la loro mancata indicazione pur potendo risultare utile e/o necessaria per agevolare e/o rendere possibile la gestione della procedura e/o la fornitura del servizio richiesto, può  condizionare l'adempimento e/o il completamento di una o più parti della procedura stessa.

Tempi del trattamento

I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario all'erogazione della prestazione o del servizio e, successivamente alla conclusione del procedimento o del servizio erogato, i dati saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

Comunicazione e diffusione dati
I dati saranno comunicati a terzi e diffusi nei soli casi previsti dalla vigente normativa generale o di settore, ed indicati nell'informativa dettagliata di ogni servizio.

Diritti dell'interessato sui dati
L'interessato potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti:

  • di richiedere maggiori informazioni in relazione ai contenuti della presente informativa;
  • di accesso ai suoi dati personali;
  • di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda (nei casi previsti dalla normativa);
  • di opporsi al trattamento (nei casi previsti dalla normativa) alla portabilità dei dati (nei casi previsti dalla normativa);
  • di revocare il consenso, ove previsto; la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca;
  • di proporre reclamo all'autorità di controllo (Garante Privacy);
  • di dare mandato a un organismo, un'organizzazione o un'associazione senza scopo di lucro per l'esercizio dei suoi diritti;
  • di richiedere il risarcimento dei danni conseguenti alla violazione della normativa.

Tutela dell'interessato
Gli interessati, ricorrendone i presupposti, hanno, altresì, il diritto di proporre reclamo al Garante quale autorità di controllo secondo le procedure previste.

Maggiori e più puntuali precisazioni sulle finalità di trattamento e sulle altre informazioni utili sono fornite nelle singole informative rilasciate dei vari servizi dell'Ente per i trattamenti di competenza.

Si precisa che in attuazione del regolamento generale sulla protezione dei dati è stata emanata dal Segretario Generale la circolare n.2 del 25/09/2018 recante le prime linee applicative della normativa e con Decreto n.7 del 25/09/2018 il Titolare del trattamento ha definito responsabilità e competenze dei funzionari apicali dell'Ente.