» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
Definizione e Funzioni

COS'È IL PS

 

È lo STRUMENTO della PIANIFICAZIONE TERRITORIALE di livello comunale.

Il PS delinea le scelte strutturali e strategiche per il governo del territorio comunale.

Il suo scopo è, infatti, quello di tutelare sia l’integrità fisica e ambientale che l’identità culturale e paesaggistica dell'ambito amministrativo in cui opera, in coerenza e continuità con la pianificazione provinciale ed in conformità al Piano di Indirizzo Territoriale.

Il PS detta prioritariamente prescrizioni, direttive e indirizzi al  Piano Operativo per la disciplina operativa definendone la cornice di valori, di obiettivi e di linee d'azione .

Il Piano Strutturale è valido a tempo indeterminato .

NON decide operativamente dove e quando agire sul territorio

NON conferisce potenzialità edificatoria alle aree .

 

A COSA SERVE IL PS

  • a conoscere lo stato attuale del territorio inteso in tutte le sue accezioni e componenti fisiche, ecosistemiche e demografiche, paesaggistiche, insediative e produttive.
  • a individuare, riconoscere e valorizzare le risorse ambientali, paesaggistiche, economiche, storiche e sociali del territorio definendo le caratteristiche urbanistiche e funzionali degli ambiti territoriali riconosciuti, stabilendone gli obiettivi sociali, funzionali, ambientali e morfologici.
  • a orientare e a compiere le scelte strategiche di assetto e sviluppo sostenibile del territorio fissando i limiti e le condizioni di sostenibilità degli interventi e delle trasformazioni pianificabili, definendo le regole d'uso del territorio per consentirne una valorizzazione sostenibile.

 

 

Ultimo aggiornamento 30.11.2016