» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
Informativa su pagamento Mini IMU

L'Assessore al Bilancio Andrea Crespolini, viste le numerose richieste di informazioni pervenute agli uffici del Comune e tramite i social network in merito al pagamento della così detta "mini IMU", intende informare i cittadini del Comune di Collesalvetti, confermando quanto già comunicato nel mese di Dicembre.

 "Vorrei rassicurare tutti i concittadini che il pagamento della mini Imu non è dovuto per le abitazioni principali che insistono sul territorio del Comune di Collesalvetti. Il decreto Legge n. 133/2013 infatti, oltre ad abolire la seconda rata IMU per le tipologie di immobili che comprendono prime case e relative pertinenze e per i terreni agricoli prevede, all'art.1 comma 5, sempre per le medesime tipologie, il pagamento di un importo pari al 40% della differenza d'imposta calcolata tra l'aliquota deliberata dal Comune e quella di base del 4 per mille, da versarsi entro il 24 gennaio 2014. Quindi la così detta "mini Imu", per quanto riguarda le "prime case" è dovuta solo nel caso in cui il Comune di appartenenza abbia applicato un aumento dell'aliquota base fissata al 4 per mille.

Ricordo che lo scorso agosto la stesura del Bilancio di Previsione 2013 ha visto confermata l'applicazione dell'aliquota standard del 4 per mille, non comportando pertanto aumenti di nessun tipo per l'abitazione principale. Quindi il pagamento della mini IMU per l'abitazione principale non è dovuto in nessun caso. Mi preme sottolineare che, nonostante provengano numerosi appelli da enti locali e associazioni dei Comuni al fine di disciplinare con certezza e non ambiguità, una volta per tutte, le imposte che insistono sulla proprietà della casa, ancora oggi assistiamo ad un desolante susseguirsi di interventi legislativi che minano la certezza dei contribuenti.

L'Amministrazione Comunale ha operato, in questi ultimi anni, una politica tributaria basata sulla consapevolezza dell'importanza della prima casa, cercando di tutelare in maniera convinta i proprietari di quest'ultima, evitando quindi di aumentare l'aliquota ordinaria dettata dalla normativa. Crediamo che questo atteggiamento debba essere perseguito anche nei futuri bilanci di previsione, anche se ad oggi non è ancora ben chiara la normativa per il 2014 in merito alla così detta "IUC" che accorperà la vecchia IMU e la TARES."

Data di pubblicazione: 16/01/2014
Articoli correlati
 
menu
Orario estivo Uffici comunali anno 2018

Nei mesi di luglio e agosto 2018 gli uffici del Comune di Collesalvetti sospendono l’apertura al pubblico pomeridiana del giovedì e l'apertura dell'Ufficio Protocollo e dell'Ufficio Servizi Demografici prevista per il primo ed il terzo sabato del mese.

menu
Servizi on line di ASA SpA facilitati con lo sportello Bottega della Salute di Colognole
Attraverso la mediazione del personale volontario degli sportelli Botteghe della Salute il ciitadino è aiutato nell'accesso dei servizi ASA SpA
menu
19 Giugno 2018 : fermo attività di protocollazione dalle ore 9:00 alle ore 11:00 (circa)

Il 19 giugno 2018 dalle ore 9:00 alle ore 11:00 (circa) l'ufficio protocollo, per motivi tecnici, non potrà procedere alla consueta attività di protocollazione

menu
Ufficio Relazioni con il Pubblico e Protocollo chiuso venerdì 4 Maggio 2018
Venerdì 4 maggio 2018 l'Ufficio Relazioni con il Pubblico e Protocollo rimarrà chiuso
menu
Orario estivo uffici comunali anno 2017

Nei mesi di luglio e agosto 2017 gli uffici del Comune di Collesalvetti sospendono l’apertura al pubblico pomeridiana del giovedì (esclusa la Biblioteca)  e l'apertura  dell'Ufficio Protocollo e dell'Ufficio Servizi Demografici prevista per il primo ed il terzo sabato del mese.