» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
Incendio in Loc. Il Faldo: emessa l’ordinanza sindacale contingibile ed urgente per la rimozione, smaltimento e bonifica della copertura del manufatto contenente amianto

A seguito dell’incendio sviluppatosi il 25 agosto u.s. in Loc. Il Faldo, che ha interessato un manufatto adibito ad annesso agricolo, con copertura mista in lamiera e pannelli tipo eternit, il Sindaco di Collesalvetti ha emesso su proposta dell’Azienda Usl un’ordinanza contingibile ed urgente, nei confronti dei proprietari, per la rimozione, smaltimento e bonifica dell’amianto che resta in copertura relativamente alla parte del capannone non ancora interessata dalla sostituzione delle lastre, nonché alla rimozione di tutto quanto rappresenti rifiuto rimasto sul terreno sede di incendio.

Le operazioni dovranno essere effettuate tramite un’impresa professionalmente qualificata a smaltire materiale contenente amianto, iscritta all’apposito Albo, previa presentazione di un piano di rimozione da approvare dall’Azienda Usl Toscana Nord Ovest. Al termine delle operazioni di rimozione dei rifiuti derivanti dall’incendio e delle eventuali operazioni di scotico dei terreni superficiali interessati dalla presenza di tali rifiuti, dovrà essere condotta un’indagine ambientale, al fine di verificare l’assenza di contaminazione dei terreni superficiali interessati dall’evento del 25/08/2019. 

L’eventuale inosservanza di quanto indicato nel provvedimento comporterà una denuncia all’Autorità Giudiziaria (ai sensi dell’art. 650 del Codice Penale) e l’esecuzione in danno, con sopportazione degli oneri e delle spese a carico della proprietà.

Data di pubblicazione: 04/09/2019