» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
Guasticce saluta l’Orient Express. Il gioiello su rotaia è ripartito verso Venezia

È ripartito martedì 5 marzo da Guasticce, con direzione Venezia, il mitico Orient Express. La sua permanenza nel territorio di Guasticce, grazie alla joint venture tra l'azienda Mida Srl di Loriano Salatti e la MA Service, ha rappresentato per tutta la comunità colligiana un grande motivo di orgoglio. “È un segno incontrovertibile – ha affermato il Sindaco Bacci - di quale sia il livello di professionalità presente tra le aziende che operano nel Comune di Collesalvetti ed è allo stesso tempo la riprova tangibile delle potenzialità infrastrutturali di un'area che, nonostante la crisi di questi anni, continua a crescere e ad attrarre investimenti”.

La cittadinanza aveva potuto ammirare la straordinaria bellezza del treno, che ha ispirato capolavori del cinema e della letteratura, in occasione dell’open day del 23 febbraio scorso. Un evento fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale e che ha riscontrato un successo storico, registrando infatti gli oltre 5000 visitatori. “Un evento – ha aggiunto Bacci - che ha dimostrato ancora una volta la capacità di fare sintesi tra aspetti dell'agire umano apparentemente distanti, che è compito della politica riuscire invece a conciliare virtuosamente nell'interesse della collettività: lavoro, sviluppo e infrastrutture non sono elementi che confliggono con arte, bellezza e cultura”.

Data di pubblicazione: 05/03/2019