» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
Sabato 9 febbraio ore 10.30 intitolazione della Biblioteca Comunale a Chiara Cataldi

Sabato 9 febbraio alle ore 10.30 alla presenza del Sindaco Lorenzo Bacci, della Giunta Municipale, dei familiari, del marito e degli amici di sempre, si svolgerà la cerimonia di intitolazione della Biblioteca Comunale di Collesalvetti a Chiara Cataldi, dipendente comunale prematuramente scomparsa a soli 35 anni nel febbraio di due anni fa.

Chiara era stata chiamata a ricoprire un importante ruolo nello staff della Segreteria del Sindaco Bacci dal 2010, dopo aver avuto esperienze lavorative internazionali presso le Ambasciate italiane di Kabul, in Afghanistan, e degli Emirati Arabi. Apprezzata e stimata da colleghi e cittadini, ma anche da chi ha avuto la fortuna di condividere con lei esperienze in ogni angolo del mondo, ha lasciato un grande vuoto nella comunità colligiana e nel cuore di chi l’ha conosciuta. Per la sua grande passione per la lettura e la scrittura, maturata negli anni e sbocciata appieno nella pubblicazione del libro “Prima bevi il tè, poi fai la guerra – Un anno a Kabul” (2012) basato sulla sua esperienza in terra afghana, il Sindaco e la Giunta Comunale di Collesalvetti hanno deciso di onorare la sua memoria intitolandole la Biblioteca Comunale di Via Umberto I. La cittadinanzaè invitata.

Data di pubblicazione: 11/02/2019