» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
I cittadini avranno uno strumento in più per essere informati e più sicuri: il Comune di Collesalvetti aderisce al sistema di Anci Toscana“Cittadino Informato”, la nuova app gratuita per le comunicazioni di protezione civile e di pubblica utilità

I cittadini di Collesalvetti riceveranno le notifiche delle allerta meteo e di tutte le informazioni sulla propria sicurezza contenute nel Piano di Protezione Civile direttamente sul proprio telefonino: basta scaricare gratuitamente dagli stores Apple e Android la App “CittadinoInformato”.

Il Comune ha infatti aderito al progetto di Anci Toscana finalizzato ad informare la cittadinanza sui contenuti del Piano di Emergenza e sulle comunicazioni di pubblica utilità che riguardano il nostro territorio. Grazie poi ad un accordo siglato a livello regionale tra Anci e Cispel Toscana (l’associazione regionale delle imprese di servizio pubblico), sulla App “Cittadino Informato”saranno disponibili anche tutte le comunicazioni di A.S.A. Spa relative alle interruzioni di servizio e ai cantieri per lavori all’acquedotto e al sistema fognario sul territorio di Collesalvetti. Entro l’anno anche il Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno fornirà tutte le informazioni di pubblica utilità attraverso la App, grazie all’adesione al progetto Cittadino Informato di Anbi Toscana, l'Associazione che rappresenta i Consorzi di Bonifica della Toscana.

Dunque aggiornamenti in tempo reale sugli stati di allerta meteo, su info di protezione civile, su eventuali interruzioni del servizio idrico, sui provvedimenti di viabilità per i cantieri del Consorzio di Bonifica: tutto questo da oggi è disponibile su una app per smartphone e tablet, gratuita e “leggera” nella memoria del telefono. “Lo scopo della nostra adesione a questo progetto di Anci Toscana – spiega il Sindaco Lorenzo Bacci – è quello di dare la possibilità a tutti i cittadini di avere costantemente a portata di mano le informazioni fondamentali contenute nel nostro Piano di Protezione Civile: quali sono le aree a rischio del territorio (alluvione e frana), dove sono ubicate le aree sicure da raggiungere in caso si verifichi una calamità naturale (Aree di Attesa) e quali sono le corrette norme comportamentali da adottare in caso di emergenza. Informazioni ricavabili in maniera istantanea, semplicemente scaricando questa App. Un cittadino che conosce i rischi del territorio e i comportamenti da adottare prima che succeda l’emergenza, è un cittadino più sicuro”.

Ad oggi sono circa un centinaio i Comuni della Toscana che hanno aderito al progetto: grazie ad un finanziamento nell’ambito del Programma Europeo Interregg Proterina Tre, che prevede il caricamento sul sistema di ottanta enti locali delle Province di Costa della Toscana, l’adesione alla piattaforma Cittadino Informato del Comune di Collesalvetti è stata completamente gratuita.

Tutti i contenuti della App sono visibili anche sul sito internet www.cittadinoinformato.it. Per qualsiasi informazione è possibile contattate la Protezione Civile Anci Toscana al seguente indirizzo: protezione.civile@ancitoscana.it oppure consultare il sito del Comune di Collesalvetti al seguente link

Data di pubblicazione: 17/12/2018