» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
Nuovo Regolamento Edilizio del Comune Di Collesalvetti adeguato al regolamento edilizio "tipo" nazionale

E’ stata presentata, all’Interporto A. Vespucci di Guasticce, la bozza del nuovo regolamento edilizio del Comune di Collesalvetti adeguato al regolamento edilizio “tipo” nazionale. L’Amministrazione Comunale valuta positivamente l’introduzione del Regolamento Edilizio Tipo su scala nazionale, perché opera in maniera sinergica e coordinata con le riforme Madia e della materia paesaggistica, delineando un quadro complessivo generale che afferma una visione di insieme, che opera concretamente nell’indirizzo della semplificazione amministrativa e dello snellimento procedurale, per facilitare le attività dei cittadini e delle imprese.

Con questo nuovo strumento regolamentare si andrà verso un ulteriore rafforzamento dello sviluppo edilizio sostenibile, favorendo l’utilizzo di impianti di produzione di energia da fonti alternative e rinnovabili, l’impiego di materiali e tecnologie ecocompatibili, proteggendo e valorizzando le risorse naturali del territorio. Il regolamento edilizio è un atto importante, finalizzato a disciplinare l’attività edilizia, che nel suo complesso di funzioni ed interrelazioni, incide in maniera significativa sulla qualità dell’ambiente, del territorio e della vita dei cittadini. Per esercitare al meglio questa funzione è necessario che tale strumento sia concepito in maniera dinamica, tale da costituire sempre una disciplina in continua evoluzione e trasformazione, al passo con i cambiamenti normativi, in sintonia con le evoluzioni tecnologiche e le mutevoli esigenze di salvaguardia ambientale, in grado anche di contemperare e soddisfare le nuove esigenze dei cittadini e delle imprese. Per rendere possibile tutto ciò è necessario creare un percorso di partecipazione e condivisione con tutti, in primis di coloro che a vario titolo si occupano della materia: ordini e collegi professionali, associazioni di categoria, ma anche semplici cittadini.

La bozza, che è stata oggetto di un partecipatissimo seminario tenuto dal responsabile Servizio Sportello Unico Edilizia e SUAP Claudio Belcari, vuole essere un testo di proposta, da porre in discussione e sicuramente suscettibile di miglioramento, attraverso un contributo di idee e di indicazioni che potranno essere fornite in qualsiasi momento da chiunque, scrivendo a c.belcari@comune.collesalvetti.li.it

“Abbiamo ritenuto opportuno e necessario – ha dichiarato il Sindaco Bacci - un adeguamento del nostro regolamento comunale a quello "tipo" nazionale, perché questo significa operare concretamente nell’indirizzo dell’ organicità del quadro normativo, dell’uniformità delle regole su scala nazionale, della certezza del diritto e quindi verso la chiarezza e la semplificazione amministrativa”. “Siamo consapevoli – prosegue Bacci - che il vigente quadro normativo nella materia edilizia appaia, ancora oggi, estremamente articolato, complesso e troppo spesso contraddittorio, ma tuttavia abbiamo apprezzato lo sforzo di una riforma in atto che persegue le finalità di migliorare il funzionamento della macchina amministrativa, di facilitare l’iniziativa economica nel settore e contribuire alla ripresa economica”.

Data di pubblicazione: 07/12/2017