» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
Garching a.d.a Alz-Città gemellata

Il Comune di Collesalvetti è gemellato con il comune di Garching a.d. Alz, situato nella Bassa Baviera, a un’ora di distanza da Monaco e da Salisburgo.

Il gemellaggio fu sancito con una cerimonia ufficiale il 10 maggio del 2003 a Collesalvetti, e nuovamente sottoscritto a Garching nel settembre 2004.

Da allora, molte sono state le visite compiute dalle delegazioni dei due paesi gemellati. Tuttavia, è stato soprattutto negli ultimi anni che il gemellaggio ha acquistato una dimensione più “popolare”, aperta cioè non solo alle autorità, ma alla portata di tutti i cittadini dei due paesi, soprattutto i giovani, che incuriositi da questo patto di amicizia hanno deciso di visitare il paese gemellato.

Già da 3 anni infatti (a partire dal 2011) un gruppo di ragazzi di Collesalvetti e frazioni limitrofe si reca in visita a Garching a fine settembre, cogliendo l’occasione per partecipare alla famosissima Oktober Fest che si tiene a Monaco in quel periodo. Nata da un’idea della Pro-loco di Collesalvetti, questa iniziativa si sta consolidando come una tradizione, dando la possibilità ai più giovani (in prevalenza, ma anche agli adulti e a tutti coloro che desiderano partecipare) di conoscere Garching e di rafforzare quello spirito di appartenenza europea che caratterizza le esperienze di questo tipo.

E naturalmente non sono mancate le visite dei giovani di Garching: nel maggio 2011 un gruppo di studenti delle scuole medie del piccolo paese bavarese hanno trascorso una settimana di vacanza-studio sul nostro territorio, visitando Pisa, Livorno, Lucca e naturalmente Collesalvetti, ma soprattutto trascorrendo due giornate a contatto con gli studenti della scuola media di Collesalvetti, che li hanno accolti prima con un concerto di benvenuto dell’orchestra Rum Bell e poi nelle classi, con delle attività multidisciplinari (che hanno raccolto in divertenti e coinvolgenti giochi tante materie, tra cui inglese, educazione artistica, matematica ed educazione fisica) grazie alla collaborazione degli insegnanti.

Che dire poi della prima volta in cui Garching ha partecipato alla Notte Clara con uno stand di specialità bavaresi, durante la seconda edizione della Notte Clara, nel 2011? L’idea dell’invito era nata dalla possibilità di far assaggiare a tutti i cittadini colligiani e a tutti i partecipanti alla festa la buonissima e celeberrima birra bavarese, accompagnata dagli immancabili panini con i wurstel! Una novità che è diventata consuetudine e che si è ripetuto per la 3° volta anche quest’anno a luglio, nella quarta edizione della Notte Clara, deliziando i palati dei colligiani!

Infine, risale a maggio 2013 l’ultima visita di un gruppo di turisti di Garching che, in gita per una settimana in Toscana, hanno desiderato visitare Collesalvetti e i suoi luoghi. Abbiamo pertanto organizzato una visita guidata, grazia all’ausilio dell’Associazione Gaia, delle fonti dell’Acquedotto Leopoldino di Colognole, un luogo che ha affascinato gli amici tedeschi, i quali hanno poi continuato la loro visita a Livorno, visitando anche le varie cisterne della città.

Tutto questo perché l’Amministrazione Comunale è convinta che il gemellaggio debba crescere sempre di più e coinvolgere il maggior numero di persone possibile! Lo spirito del gemellaggio sta proprio nel confrontarsi con una realtà diversa, quella di un’altra nazione, per capire come si cresce, si vive e si studia altrove, per arricchirsi nella differenza e riconoscersi nella vicinanza!

Data di pubblicazione: 02/10/2013