» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
Pinacoteca Comunale Carlo Servolini

La Pinacoteca “Carlo Servolini” nasce nel 2007 e accoglie l'esposizione permanente di numerosi autori, dai protagonisti delle vicende artistiche livornesi tra Ottocento e Novecento (Renato Natali, Guglielmo Micheli, Giovanni Lomi, Giovanni Marchi) a nomi di più ampia risonanza quali Renato Guttuso, Domenico Purificato, Remo Gordigiani, Anacleto Margotti.

La Pinacoteca ospita inoltre, periodicamente, mostre temporanee.

La Pinacoteca è visitabile senza prenotazione ogni giovedì dalle 15.30 alle 18.30.

La Conservatrice è la Dott.ssa Francesca Cagianelli.

 

Per informazioni:

Pinacoteca Carlo Servolini

Via Umberto I, 63

57014 Collesalvetti (LI)

 

Ufficio Cultura:

tel. 0586 980255-256

e-mail: pinacoteca@comune.collesalvetti.li.it



 
Articoli correlati
 
menu
Le Notti dell'Archeologia

Tornano "Le Notti dell'Archeologia", il programma regionale per la valorizzazione dei luoghi della cultura cui aderisce anche il Comune di Collesalvetti con due aperture straordinarie serali e notturne della Pinacoteca Comunale Carlo Servolini e dell'Area Archeologica della Mansio Romana in Loc. Torretta.

menu
Il Museo Rinnovato - Percorso espositivo 2019

Si inaugura giovedì 27 giugno 2019 ore 17.00 alla Pinacoteca Comunale Carlo Servolini "Il Museo Rinnovato: Percorso Espositivo 2019", le cui distinte sezioni rispecchiano la variegata strutturazione del lascito di Luigi Servolini al Comune di Collesalvetti.

menu
Presentazione Rivista "Omnibus 25" dedicata a Carlo Servolini, maestro d'arte

Sabato 6 luglio 2019 ore 11.00 presso la Pinacoteca Comunale Carlo Servolini verrà presentata la Rivista "Omnibus 25" Anno IX, n. 25, febbraio 2019 dedicata a Carlo Servolini , maestro d'arte.

menu
Avviso chiusura Pinacoteca Servolini giovedì 20 giugno 2019
menu
Calendario Culturale Primavera 2019 "Geografie del Divisionismo tra la Toscana e l'Europa" - 5° Puntata

In onda sabato 8 giugno 2019 ore 11.00 alla Pinacoteca Comunale Carlo Servolini con la conferenza di Dario Matteoni, storico dell'arte e direttore dell'Accademia Alma Artis di Pisa, dal titolo "L'effetto-Grande Jatte" in Italia - Il neoimpressionismo secondo Vittore Grubicy, la 5° puntata del Calendario Culturale Primavera 2019 "Geografie del Divisionismo tra la Toscana e l'Europa", promosso dal Comune di Collesalvetti, ideato e curato da Francesca Cagianelli in occasione della mostra Adriano Baracchini Caputi 1883-1968. La musica del divisionismo al tempo di Vittore Grubicy (fino al 13 giugno 2019, tutti i giovedì, ore 15.30-18.30).