» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
[R] Regolamento Urbanistico

ATTENZIONE!!!

PAGINA IN MANUTENZIONE


Cos’è?
Il Regolamento urbanistico disciplina l’attività urbanistica ed edilizia per l’intero territorio comunale.

Cosa fa?
Il Regolamento urbanistico, in coerenza con le indicazioni del Piano strutturale, organizza la gestione degli insediamenti esistenti, le trasformazioni degli assetti insediativi, infrastrutturali ed edilizi del territorio comunale.

Cosa contiene?
Nella parte gestionale, il Regolamento urbanistico contiene:

- il quadro conoscitivo del patrimonio edilizio esistente
- il perimetro aggiornato dei centri abitati
- la disciplina dell'uso del patrimonio edilizio esistente compreso quello di valore storico-artistico
- l'individuazione delle aree da destinare al completamento e ampliamento degli edifici esistenti
- l'individuazione delle aree da destinare alle urbanizzazioni
- le aree sulle quali perseguire prioritariamente la riqualificazione insediativa
- la disciplina del territorio rurale
- la valutazione di fattibilità idro-geologica degli interventi

Nella parte delle trasformazioni, Il Regolamento urbanistico individua e definisce:

- gli interventi di addizione agli insediamenti esistenti
- gli ambiti interessati da interventi di riorganizzazione del tessuto urbanistico
- gli interventi che per complessità e rilevanza si attuano mediante piani attuativi
- le aree destinate all’attuazione delle politiche di settore del comune
- le infrastrutture da realizzare e le relative aree
- la disciplina della perequazione

Nelle pagine seguenti sono pubblicati tutti i documenti del Regolamento Urbanistico.

Il Regolamento Urbanistico è stato approvato con delibera di Consiglio comunale n.20 dell'8 aprile 2009, pubblicata sul BURT n.15 del 15 aprile 2009, con approvazione definitiva con delibera di Consiglio comunale n. 90 del 29.09.2009.

La Variante normativa generale di monitoraggio il Regolamento Urbanistico è stata adottata con Delibera di Consiglio comunale n. 65 del 13.07.2012 e approvata con Consiglio comunale n. 38 del 30.04.2013 pubblicata sul BURT n. 24 del 12.06.2013

La Variante di ripianificazione delle previsioni soggette a perdita di efficacia ai sensi dei commi 4, 5 e 6 dell'art. 55 LR 1/2005 Regolamento è stata adottata con Delibera di Consiglio comunale n. 20 del 04.04.2014 e approvata con Consiglio comunale n. 21 del 30.04.2015 pubblicata sul BURT n. 28 del 15.07.2015


Attualmente la sezione relativa al Regolamento Urbanistico è in manutenzione, la vigente documentazione di Piano non reperibile in queste pagine può essere consultata al seguente link:

Variante Urbanistica di ripianificazione - Approvazione

 

Il responsabile del procedimento è Leonardo Zinna, posizione organizzativa del Servizio urbanistica