» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
[O] Albo pretorio on-line
puntine da disegno

L'Albo pretorio è stato, finora, un luogo fisico, una stanza nel palazzo comunale, dove il Comune affiggeva ogni atto, documento o avviso che doveva essere reso pubblico, cioè diffuso, portato a conoscenza di tutti i cittadini.

Nuove disposizioni legislative* prevedono che dal 1 gennaio 2011 gli obblighi di pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi che hanno effetto di pubblicità legale siano assolti con la pubblicazione sui propri siti informatici da parte delle amministrazione e degli enti pubblici obbligati.
Di fatto, con questa legge l'albo pretorio passa da cartaceo a informatico.

Da questa pagina e dal menù "Accedo a" sulla home del sito è possibile vedere tutti i documenti presenti nell'albo pretorio comunale per il periodo in cui gli stessi devono essere pubblicati.

Dopo il periodo di pubblicazione gli atti e i documenti saranno disponibili secondo le modalità di accesso previste dalla legge**.

Per visualizzare i documenti firmati digitalmente è necessario scaricare e installare un programma che legge la firma digitale, ad esempio il programma gratuito Dike.

*  Legge n. 69/2009, "Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonché in materia di processo civile"
** Legge n. 241/1990 e s.m.i., "Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi"