» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
Lavori
CampoValore
Importo base d'asta€. 67.997,72
Scadenza presentazione domanda05/02/2019 13:00
CampoValore
Importo base d'asta€. 37.793,42
Scadenza presentazione domanda28/01/2019 13:00
CampoValore
Importo base d'asta€. 58.205,40
Scadenza presentazione domanda28/01/2019 13:00
CampoValore
OggettoLa procedura negoziata ai sensi dell'art. 36, comma 2 lett.c) del D.Lgs.n.50/2016 relativa alla "Realizzazione di pista ciclabile di collegamento tra Collesalvetti e Vicarello II Lotto (Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro, denominato Progetto MODI'). CUP: J39J17000410008"sarà svolta dalla Centrale unica di committenza Val di Cecina e Val di Fine, ente capofila il Comune di Rosiganno Marittimo .In allegato l'avviso relativo alla data di estrazione delle ditte da invitare alla procedura negoziata.
Importo base d'asta€. 177.474,99
CampoValore
OggettoLa procedura negoziata ai sensi dell'art. 36, comma 2 lett.b) del D.Lgs.n.50/2016 relativa ai "Intervento di demolizione magazzino comunale, via G. Puccini a Collesalvetti"  si svolgerà mediante invito alle ditte sorteggiate dell'elenco ditte tenuto dal Comune di Rosignano Marittimo, ente capofila della CUC.In allegato l'avviso relativo alla data di estrazione delle ditte da invitare alla procedura negoziata. 
CampoValore
OggettoLa procedura negoziata ai sensi dell'art. 36, comma 2 lett.b) del D.Lgs.n.50/2016 relativa ai "lavori di manutenzione straordinaria su viabilità comunale in via di Marginata e in via di Guinceri"  si svolgerà mediante invito alle ditte sorteggiate dell'elenco ditte tenuto dal Comune di Rosignano Marittimo, ente capofila della CUC.In allegato l'avviso relativo alla data di estrazione delle ditte da invitare alla procedura negoziata. 
CampoValore
OggettoLa procedura negoziata ai sensi dell'art. 36, comma 2 lett.b) del D.Lgs.n.50/2016 relativa ai  "Manutenzione straordinaria degli alloggi di proprietà comunale destinati ad emergenza abitativa"  si svolgerà mediante invito alle ditte sorteggiate dell'elenco ditte tenuto dal Comune di Rosignano Marittimo, ente capofila della CUC.In allegato l'avviso relativo alla data di estrazione delle ditte da invitare alla procedura negoziata. 
CampoValore
OggettoLa procedura negoziata ai sensi dell'art. 36, comma 2 lett.c) del D.Lgs.n.50/2016 relativa ai "Ripristino fognatura bianca a Stagno- Via Don Giovanni Verità", inseriti nel piano del Commissario relativo agli interventi post alluvione del 9-10 settembre 2017, sarà svolta dalla Centrale unica di committenza Val di Cecina e Val di Fine, ente capofila il Comune di  Rosiganno Marittimo .In allegato l'avviso relativo alla data di estrazione delle ditte da invitare alla procedura negoziata. 
CampoValore
OggettoLa procedura negoziata ai sensi dell'art. 36, comma 2 lett.c) del D.Lgs.n.50/2016 relativa ai ""Ripristino strada e fognatura bianca comprensorio via Toscana a Stagno (CUP: G38B1700007003)", inseriti nel piano del Commissario relativo agli interventi post alluvione del 9-10 settembre 2017, sarà svolta dalla Centrale unica di committenza Val di Cecina e Val di Fine, ente capofila il Comune di  Rosiganno Marittimo .In allegato l'avviso relativo alla data di estrazione delle ditte da invitare alla procedura negoziata. 
CampoValore
OggettoLa presente procedura è svolta, per conto del Comune di Collesalvetti, dalla Centrale Unica di Committenza Val di Cecina e Val di Fine (CUC) con ente capofila il Comune di Rosignano Marittimo, presso il Comune di Rosignano Marittimo. Sono stati applicati, ove compatibili, i CAM di cui al D.M. 05.02.2015 e al D.M. 11.01.2017 relativi rispettivamente agli articoli per arredo urbano ed ai servizi di progettazione e lavori. Tutta la documentazione di gara, i relativi aggiornamenti e le faq, saranno  pubblicati e  consultabili al seguente link  http://www.comune.rosignano.livorno.it/site5/pages/home.php?idpadre=33889    in particolare la documentazione relativa agli elaborati progettuali, alla  quale si rimanda. La procedura sarà gestita con modalità telematiche sul Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana  (START) raggiungibile all'indirizzo https://start.toscana.it.  La valutazione delle offerte avverrà con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa secondo gli elementi di valutazione specificati nel disciplinare di gara. La pubblicazione del decreto di ammissione dei concorrenti all'apertura dell'offerta tecnica, per i fini previsti dall'art. 29 del D.Lgs.n.50/2016, viene effettuata in data 28.11.2018. 
Importo base d'asta€ 526.819,52 di cui € 10.541,86 di oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso
Scadenza presentazione domanda15/11/2018 13:00
 
pagina 1