» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

 
 
Lavori in corso: Strade, illuminazione, scuole e non solo…

Grazie alla possibilità derivante dall'iniziativa della Regione Toscana, che ha consentito ai Comuni virtuosi di sbloccare e quindi utilizzare risorse residue accumulate negli anni passati, che fino ad ora non era stato possibile spendere a causa degli assurdi vincoli derivanti dal Patto di Stabilità interno (il quale, in sintesi, costringe il Comune di Collesalvetti a tenere in cassa una cifra intorno ai 4 milioni di euro), l'Amministrazione comunale di Collesalvetti è riuscita nel mese di Dicembre 2011 ad avviare ed eseguire una serie di lavori.

“Si tratta di interventi che erano attesi dalla cittadinanza e che rappresentano un chiaro segnale di come l'Amministrazione intenda rispondere alle esigenze emerse nei numerosi incontri pubblici che si sono tenuti e che procederanno con le iniziative del Forum comunale, a partire dal prossimo 26 gennaio a Colognole”. Queste le parole del Sindaco, Lorenzo Bacci, che ha poi provveduto ad elencare le numerose iniziative: In primis, va registrato l'intervento di sistemazione di via dell'Aietta a Parrana San Martino, strada che aveva risentito delle conseguenze di una frana mentre, sempre per quanto riguarda la viabilità, sono stati programmati lavori di asfaltatura di alcuni tratti di strade comunali, a partire dalla Via Curiel (Stagno), che prenderanno il via a partire dal mese di marzo.

Ancora a Stagno va registrato l'intervento di adeguamento delle opere idrauliche legate alla Via XXV Aprile, insieme alla sostituzione dei pali della pubblica illuminazione in Via Gobetti, Via Fratelli Rosselli e Via Buozzi. Sostituzioni della pubblica illuminazione anche nelle zone artigianali-industriali di Collesalvetti (Via Milano e Via Bologna) e Guasticce (Via Francia), così come in altre zone residenziali del territorio, a partire da Piazza Gramsci, a Collesalvetti.

Accanto all'illuminazione, altri interventi legati alla sicurezza prevedono il ripristino dei sistemi di videosorveglianza presso i parchi pubblici di Stagno (Piazza Donatori di Sangue) e Collesalvetti (Via Grandi), ai quali si affiancheranno quelli di cui saranno dotate, sempre su Collesalvetti, Piazza della Repubblica e la zona degli impianti sportivi. In oltre 40mila euro è invece stimabile l'intervento di adeguamento delle caldaie degli edifici scolastici comunali, a partire dalle scuole dell'infanzia di Collesalvetti e Vicarello, per passare poi alla media di Stagno.

Sempre per quanto riguarda il settore scuola-educazione, sono stati sostituiti gli infissi della Biblioteca comunale ed inoltre, importante sia per i bambini che frequentano le scuole colligiane sia per le associazioni sportive del territorio, sono gli interventi di sistemazione degli impianti elettrici della palestra della scuola media di Stagno, così come del palazzetto "Bruno Verenini" di Vicarello.

Infine, nel percorso di ottimizzazione e piena entrata in funzione del piano di protezione civile comunale, che si concretizzerà nell'anno 2012, sono stati acquistati una torre faro carrellabile ed un generatore polifunzionale, dotazioni tecnologiche fondamentali in casi di interventi di protezione civile.

Data di pubblicazione: 20/01/2012